Casa Santa Chiara – Società Cooperativa Sociale
Via De Mattuiani, 1 – 40124 Bologna
Tel. 051 236226 – Fax 051 226187
C.F. e P. IVA 01054710379

amministrazione@casasantachiara.it
casasantachiara@pec.confcooperative.it
 

Mostra dei Mosaici

16 - Feb - 2021 | Eventi

16 febbraio – 8 marzo 2021

I NOSTRI ANGELI E LE NOSTRE SIGNORE

Mostra dei Mosaici – Comunità Alloggio di Prunaro

nei negozi di Bologna di via Orefici 6 e di via Arno 22 de LA BOTTEGA DEL CAFFE’ 14 LUGLIO

Durante la pandemia che li ha costretti a rimanere chiusi in casa per diversi mesi non si sono persi d’animo e, riorganizzandosi al loro interno, hanno dato vita ad alcune attività creative ed espressive. Silvana, Luisa, Adriana e Lela con passione e impegno hanno partecipato al laboratorio artistico di Mosaico guidato da Milena, Monica e Inna. Il bello di questi lavoro sui mosaici è che ha consentito di valorizzare e riutilizzare i materiali usualmente usati tutti i giorni tra cui anche i blister dei medicinali di cui in Comunità ciascuno fa uso. Si usano pertanto anche i giornali che si sfogliano, le cartine geografiche che portano chi ritorna da un viaggio, gli involucri dei cioccolatini e le carte regalo dei piccoli doni. Sono tutti materiali facili da reperire, che si possono maneggiare senza farsi male: si ritagliano in piccoli quadretti che poi fanno alleanza con le colle e danno vita agli Angeli e a quelle che vengono chiamate le nostre Signore. Le opere che sono state realizzate verranno esposte nelle vetrine dei negozi di Bologna de “LA BOTTEGA DEL CAFFE’ 14 LUGLIO”.

Per ulteriori info: prunaro@casasantachiara.it

L'angelo d'oro

Realizzato con blister medicinali, carta di giornale, acrilico

L’idea di dare vita a un angelo d’oro è stata di Assunta, ci è piaciuta, e abbiamo provato a realizzarla. Non abbiamo usato nessun tassello color oro, confidando su un oro interiore, che c’è, a saperlo guardare, dentro tutti noi. E’ un angelo buono, un po’ senza età, che si può incontrare per strada, come certe persone care della nostra vita.

Nostra Signora dei fiori

Realizzato con giornali, blister di medicinali

Abbiamo scelto la viola, perché è un fiore per tutti. Chi non ha ammirato mai una viola? E’ un modo per ritornare alle cose semplici. Un fiore solo è la primavera.

Nostra Signora della distanze

Realizzato con carta, blister medicinali, cartina geografica

E’ una Madonna, contemporanea, una donna sacra che colma le distanze o che comunque le abita. La sua aureola è fatta di blister di farmaci, assomiglia a uno chador, non cerca ciò che divide ma solo ciò che unisce.  Inclina la testa come fanno le madri.

Si ringrazia per la disponibilità e collaborazione

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Eventi che potrebbero interessarti:
Una mattina a teatro

Una mattina a teatro

In occasione del 50° Anniversario della Cooperativa Casa Santa Chiara si è pensato di festeggiare tutti insieme regalandoci e regalando alle realtà di Bologna che lavorano nel sociale come noi, una mattina al teatro con lo spettacolo PETER PAN presentato dalla...

Nuovo Temporary Store

Nuovo Temporary Store

dal 1 al 30 Aprile Nuovo Temporary Store in via Garibaldi 7 in  centro a Bologna  In occasione del 50° anniversario e della Pasqua, abbiamo voluto raccogliere in un’unica confezione regalo tutti i prodotti e le lavorazioni che i nostri ragazzi realizzano nei...

Andate avanti con coraggio

Andate avanti con coraggio

20 Marzo 2019 ore 18.30 Cinema BellinzonaDi ALDINA parlano le sue opere, le tante persone per le quali ha speso la sua vita. La ricostruzione della storia di ALDINA e di Casa Santa Chiara – l’opera che essa ha realizzato – curata con competenza e con amore, da due...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 24 Maggio 2011

Aperto per ferie per l'estate 2011E’ stato un inverno importante per i volontari di Casa Santa Chiara: il ritiro-happening di Labante… le vacanze di Natale… il corso di formazione al Ponte… gli incontri, il secondo giovedì di ogni mese, a San Giuseppe. Tutti questi...

Il Giornalino n° 33 Aprile 2014

Mi piace riportare un pensiero che ci ha mandato il papà di un ragazzo che per la prima volta abbiamo accolto a Sottocastello per una settimana ad agosto: “Buonasera, finalmente trovo 5 min per ringraziare lei e tutti i giovani volontari della struttura santa Chiara...

Concerto Aldina nel Cuore

Mercoledì 15 Marzo presso il
Cinema Teatro BELLINZONA
Bologna Via Bellinzona, 6 ore 20.00
si terrà il Concerto in Ricordo di Aldina

Newsletter n° 3 – 2021

BUONA PASQUA “Il Signore è Risorto proprio per dirvi che, di fronte a chi decide di “amare”, non c’è morte che tenga, non c’è tomba che chiuda, non c’è macigno sepolcrale che non rotoli via”. Don Tonino Bello Le difficoltà, le sofferenze e le angosce di questi mesi...

Newsletter n° 7 – 2020

PREMIO NETTUNO D'ORO A DON FIORENZO Per tutti noi è don Fiorenzo. Lo abbiamo sempre visto accanto all'Aldina e successivamente prenderne il posto come principale riferimento della nostra grande famiglia. E' anche il sacerdote che da sempre e' la nostra guida...

Il mattino del Ponte

CERCASI NUOVI VOLONTARI PER UN NUOVO STIMOLANTE PROGETTO !! In genere si dice che … “il mattino ha l’oro in bocca”, per declamare la bellezza delle prime ore del mattino, quando la calma ci fa assaporare meglio il gusto della vita. Beh.. siccome a noi piacciono...

Un caffè può far bene

Datalogic Spa sostiene la Cooperativa Casa Santa Chiara grazie a una card da 10 caffè che i propri dipendenti potranno utilizzare presso il bar della mensa. L’intero ricavato verrà devoluto alla nostra Cooperativa per le sue attività; lavoriamo affinché questa scelta...

Il Giornalino n° 42 Aprile 2017

Due giorni dei volontari a Sottocastello 18-19 marzo 2017Trentacinque volontari, giovani e meno giovani, si sono ritrovati a Sottocastello il 18 e il 19 marzo. Nel primo incontro, nel pomeriggio di sabato, Elia ci ha organizzati in rigoroso ordine di nascita; sono...

Il Giornalino n° 39 SPECIALE ALDINA

“Si è spenta una grande luce. Aldina ha testimoniato il vangelo, aveva una profonda fede nella provvidenza. Il suo impegno va nel tesoro di solidarietà che custodisce il patrimonio più profondo della nostra città” Oggi siamo qui perché fili invisibili, ma non casuali,...