Il Giornalino n° 17 Gennaio 2007

5 - Gen - 2009 | Il Giornalino

Casa Santa Chiara ha ampliato i suoi spazi con una nuova costruzione adestinazione abitativa:

LA CASA DEI RAGAZZI

Completata dopo soli 17 mesi dalla posa dellaprima pietra la casa, inaugurata il 18 settembre scorso, si affianca alcentro diurno, andando ad accogliere ben 7 ragazzi, che potranno così migliorare la loro autonomia, rassicurando i parenti prossimi, in particolare i genitori, sul loro futuro.
”Abbiamo un nuovo complesso di solidarietà che si apre alla comunità. Si è concretizzato il nostro sforzo per rispondere alla richiesta della energica fondatrice Aldina Balboni: costruire una casa per i suoi ragazzi e continuare poi con larealizzazione della promessa palestra”
ha annunciato, intervenendo
alla cerimonia di inaugurazione, il Sindaco di Castenaso, MariaGrazia Baruffaldi.

Taglio del nastro delle grandi occasioni, con la benedizione di S.E.Card. Carlo Caffarra, che ha sottolineato “la rilevanza civile di operecome questa, perché producono capitale sociale, come fiducia e corresponsabilità, di cui ogni popolo ha bisogno”. Tanti i mattoni donati per costruire la Casadei Ragazzi. Oltre a quelli posti da molti cittadini comuni, il contributo fondamentale dellerealtà istituzionali, come la Fondazione della Cassa di Risparmio, Unicooper, BancaPopolare dell’ Emilia Romagna, l’opera Boni, che ha donato, in comodato gratuito per 99anni, il terreno su cui sorge il complesso, la associazione Acacus, attuale pro loco, Il Resto del Carlino, che è intervenuto con i proventi del Premio Biagi per ben due volte. E ancora GD, Edizioni Union-Cards s.r.l, ilRotary Bologna –Idice. ”Una casa su due piani, che i nostri ragazzi stessi hanno voluto così grande per poter dare stabilità e sicurezza a tanti come loro. Quando venni qui – ha raccontato Aldina – per cercare una struttura di accoglienza, non dubitavo della grandezza della Divina Provvidenza, che ci permesso di superaretante difficoltà.
Come l’incendio del primocantiere, che non ha disarmato tutti quelliche oggi sono a gioire con noi”. A festeggiare con Aldina tantissime personedella “famiglia” Casa Santa Chiara, oltre alleautorità: S.E. il Cardinale Carlo Caffara, il Sindaco di Castenaso Maria GraziaBaruffaldi, la Presidente della ProvinciaBeatrice Draghetti, il Presidente della Caritas Don Antonio Allori, Mons. Fiorenzo Facchini, Don Mauro Piazzi, Don Giovanni Nicolini.

Francesca Golfarelli

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 57 Natale 2022

Il Giornalino n° 57 Natale 2022

 LA CONDIVISIONE, DONO DEL NATALE. L’evento del Natale del Signore Gesù è il segno che Dio vuole condividere la condizione e l’esperienza dell’umanità da lui voluta sulla terra. Non gli è bastato avere creato l’uomo, né Dio l’ha abbandonato dopo averlo creato,...

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Aldina ha messo un seme.  Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Natale in condivisione

Natale in condivisione Condivisione, un termine che è entrato nell’uso comune, quasi un modo per comunicare. Ed effettivamente condivisione significa dividere con altri, fare parte con altri di un’idea, di un progetto, di un impegno, di una difficoltà, di una gioia,...

Il Giornalino n° 24 Maggio 2011

Aperto per ferie per l'estate 2011E’ stato un inverno importante per i volontari di Casa Santa Chiara: il ritiro-happening di Labante… le vacanze di Natale… il corso di formazione al Ponte… gli incontri, il secondo giovedì di ogni mese, a San Giuseppe. Tutti questi...

Il Giornalino n° 39 SPECIALE ALDINA

“Si è spenta una grande luce. Aldina ha testimoniato il vangelo, aveva una profonda fede nella provvidenza. Il suo impegno va nel tesoro di solidarietà che custodisce il patrimonio più profondo della nostra città” Oggi siamo qui perché fili invisibili, ma non casuali,...

Il Giornalino n° 40 Ottobre 2016

“Mons. Matteo Zuppi… siamo qui con storie diverse, con progetti diversi, con vite diverse l’una dall’altra che si incontrano in questa casa, e qui tutte le nostre debolezze, le nostre povertà, le  ostre piccolezze paradossalmente si trasformano in ricchezza, in ...

Aldina premiata con il Nettuno d'oro 2013

Amici di Casa Santa Chiara, La Giunta comunale, su proposta del sindaco Virginio Merola, ha conferito il Nettuno d’Oro ad Aldina Balboni. Il premio viene assegnato a cittadini che abbiano onorato con la propria attività professionale e pubblica la città di Bologna; la...

Primavera in Sport 6 Maggio 2018

Domenica 6 maggio 2018 a partire dalle 10.00alla palestra “Massimo e Tommy”si tiene la consueta Festa dello Sport di Casa Santa Chiara scarica il volantino per maggiori informazioni Vi aspettiamo numerosi

Premio Provincia 2003

Il 6 maggio 2005 Aldina ha ricevuto il Premio Provincia 2003. La Presidente Beatrice Draghetti ha così motivato il conferimento ad Aldina “…..che ha dedicato la sua vita alle persone in condizioni di debolezza o disabilità, per le quali ha realizzato nello spirito...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19. Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...