Il Giornalino n° 17 Gennaio 2007

5 - Gen - 2009 | Il Giornalino

Casa Santa Chiara ha ampliato i suoi spazi con una nuova costruzione adestinazione abitativa:

LA CASA DEI RAGAZZI

Completata dopo soli 17 mesi dalla posa dellaprima pietra la casa, inaugurata il 18 settembre scorso, si affianca alcentro diurno, andando ad accogliere ben 7 ragazzi, che potranno così migliorare la loro autonomia, rassicurando i parenti prossimi, in particolare i genitori, sul loro futuro.
”Abbiamo un nuovo complesso di solidarietà che si apre alla comunità. Si è concretizzato il nostro sforzo per rispondere alla richiesta della energica fondatrice Aldina Balboni: costruire una casa per i suoi ragazzi e continuare poi con larealizzazione della promessa palestra”
ha annunciato, intervenendo
alla cerimonia di inaugurazione, il Sindaco di Castenaso, MariaGrazia Baruffaldi.

Taglio del nastro delle grandi occasioni, con la benedizione di S.E.Card. Carlo Caffarra, che ha sottolineato “la rilevanza civile di operecome questa, perché producono capitale sociale, come fiducia e corresponsabilità, di cui ogni popolo ha bisogno”. Tanti i mattoni donati per costruire la Casadei Ragazzi. Oltre a quelli posti da molti cittadini comuni, il contributo fondamentale dellerealtà istituzionali, come la Fondazione della Cassa di Risparmio, Unicooper, BancaPopolare dell’ Emilia Romagna, l’opera Boni, che ha donato, in comodato gratuito per 99anni, il terreno su cui sorge il complesso, la associazione Acacus, attuale pro loco, Il Resto del Carlino, che è intervenuto con i proventi del Premio Biagi per ben due volte. E ancora GD, Edizioni Union-Cards s.r.l, ilRotary Bologna –Idice. ”Una casa su due piani, che i nostri ragazzi stessi hanno voluto così grande per poter dare stabilità e sicurezza a tanti come loro. Quando venni qui – ha raccontato Aldina – per cercare una struttura di accoglienza, non dubitavo della grandezza della Divina Provvidenza, che ci permesso di superaretante difficoltà.
Come l’incendio del primocantiere, che non ha disarmato tutti quelliche oggi sono a gioire con noi”. A festeggiare con Aldina tantissime personedella “famiglia” Casa Santa Chiara, oltre alleautorità: S.E. il Cardinale Carlo Caffara, il Sindaco di Castenaso Maria GraziaBaruffaldi, la Presidente della ProvinciaBeatrice Draghetti, il Presidente della Caritas Don Antonio Allori, Mons. Fiorenzo Facchini, Don Mauro Piazzi, Don Giovanni Nicolini.

Francesca Golfarelli

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19  Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

leggi tutto
Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

CASA SANTA CHIARA e il suo ineguagliabile spirito ricreativo presentano: COME INVENTARSI UNA VACANZA DURANTE IL LOCKDOWN (Memorie di chi c’era…)Il “Temporary-Center” di Colunga era il posto dove alcuni nostri amici, che si erano ammalati di Covid 19, sono stati...

leggi tutto
Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...

leggi tutto

Compila qui per ricevere le nostre news

Il Giornalino n° 15 Dicembre 2007

CSC - Solidarietà - Convegno del 16 novembre 2007 PROGETTUALITA’ E PROGRAMMAZIONE NELLA DISABILITA’ PSICHICA (riportiamo qui una breve sintesi)L’albero di Casa S.Chiara, che Vincenzo Cosmi, disegnò diversi anni fa, costituisce la rappresentazione grafica della storia...

Ricordi di Aldina

“Mamma di chi non ha mamma” Eravamo nel 1973. Casa S.Chiara stava assumendo le caratteristiche attuali attraverso i gruppi famiglia. La comunità di giovani lavoratrici di via Pescherie Vecchie, 1 era stata chiusa per fare posto a due gruppi famiglia, uno dei quali si...

Il Giornalino n° 31 Ottobre 2013

Celebrazioni in Cadore: Sottocastello compie 40 anni Sottocastello di Cadore da Casa S. Chiara nel corso di tre estati con l'opera di giovani volontari provenienti da varie parti d'Italia e di Europa, è l'evento ricordato lo scorso Agosto a Pieve di Cadore nella sala...

Andate avanti con coraggio

20 Marzo 2019 ore 18.30 Cinema BellinzonaDi ALDINA parlano le sue opere, le tante persone per le quali ha speso la sua vita. La ricostruzione della storia di ALDINA e di Casa Santa Chiara – l’opera che essa ha realizzato – curata con competenza e con amore, da due...

Il Giornalino n° 37 Settembre 2015

Il Ponte riapreFinalmente è arrivato il mese di settembre che come ogni anno porta con sé l’attesissimo momento di riapertura del Ponte! Dopo due mesi di meritato riposo a Sottocastello o al mare, ricominciano le attività pomeridiane che abbiamo lasciato lo scorso...

Il Giornalino n°45 Aprile 2018

Le gemme sugli alberi si stanno schiudendo, nel giro di pochi giorni gli arbusti spogli che ci hanno accompagnato per tutto l’inverno saranno pieni di tenere foglioline verdi. Sta arrivando la primavera! E immediatamente si corre all’estate! Abbiamo tutti voglia di...

Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

CASA SANTA CHIARA e il suo ineguagliabile spirito ricreativo presentano: COME INVENTARSI UNA VACANZA DURANTE IL LOCKDOWN (Memorie di chi c’era…)Il “Temporary-Center” di Colunga era il posto dove alcuni nostri amici, che si erano ammalati di Covid 19, sono stati...

Concerto Aldina nel Cuore

Mercoledì 15 Marzo presso il
Cinema Teatro BELLINZONA
Bologna Via Bellinzona, 6 ore 20.00
si terrà il Concerto in Ricordo di Aldina

Newsletter n° 1 – 2021

E' trascorso ormai quasi un anno da quando questa pandemia ci ha costretti a cambiare il nostro modo di vivere, costringendoci a lunghi periodi in casa e limitando molto sia le nostre relazioni sociali che le attivita' quotidiane. Per molti questo periodo difficile e'...

Il Giornalino n° 36 Aprile 2015

Sottocastello 2015 : Stiamo arrivando!!Buona Pasqua, amici di Casa Santa Chiara! La gioia per la resurrezione di Gesù contagia noi cristiani, dà un valore diverso alle nostre sofferenze e dà una luce diversa anche alle scelte che facciamo, come ci ricorda Papa...