Il Giornalino n° 35 Dicembre 2004

13 - Dic - 2014 | Il Giornalino

La Bottega dei Ragazzi

La Bottega dove si trova?
In via Morgagni n. 9D, tra via Marconi e via Nazario Sauro a Bologna. In questo periodo natalizio la vetrina e gli scaffali traboccano di luci e puoi trovare ciò che cerchi: un pratico porta mattarello e porta tagliere in tessuti colorati, coprivasetti di stoffa ricamata con il cordoncino per arricciare, copri bottiglie e segnaposti che diventano comode presine.
Per rendere la tavola ancora più invitante, le signore di “Insieme si può” hanno confezionato tovaglie di ogni colore e di ogni misura, coordinate con grembiuli per grandi e piccini. Al top delle vendite (vanno veramente a ruba!) troviamo il portatorte, con tovagliolo in tinta per coprire il dolce, e il sacchetto portapane di stoffa, che può stare allegramente sulla tavola, mantenendo caldo il pane o le piadine (con un sistema segreto che vi sarà svelato all’acquisto!).
Per dare un tocco di glamour al nostro bagno, troviamo asciugamani, veramente pezzi unici per ricami e pizzi, coordinabili alle ciabattine di spugna, che possono essere personalizzate con il vs nome o con il nome della persona a cui volete regalarle.
All’insegna della linea ecosostenibile sono le creazioni dei gruppi di Colunga e di Calcara 4 5 realizzati con materiali di recupero e di scarto: si tratta di vasi, bottiglie, cornici ricoperti di carta riciclata e decorata a mano. Oggetti unici di grande interesse stilistico.
In vetrina trovate poi uno splendido paralume realizzato dal centro “Il chicco”. Degni delle più prestigiose riviste di moda sono i gioielli e gli accessori prodotti dai gruppi di Colunga e di Calcara: borse in feltro (ancora pochi pezzi!), spille, portachiavi, collane e orecchini sempre in feltro e in pizzo. Per il prossimo Natale trovate candele decorate, presepi e ghirlande, anche questi sono pezzi unici creati con materiali naturali.
Andate subito perché ne sono rimasti pochi! E per brindare all’anno nuovo non può mancare il vino di Colunga in confezione anche regalo. Ci sono anche icone, miele, grembiuli, berretti, sciarpe, biglietti, la linea bimbo…
E’ impossibile elencare tutto ciò che potete trovare o anche chiedere, perchè il gruppo “Insieme si può” è disponibile per preparare bomboniere e, in certi casi, per lavori su misura.

Non vi rimane che andare in via Morgagni, 9D tutti i giorni (tranne il giovedì pomeriggio e il sabato), dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.00 oppure telefonate al 328 0562327.

Carla Landuzzi

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Aldina ha messo un seme.  Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 24 Maggio 2011

Aperto per ferie per l'estate 2011E’ stato un inverno importante per i volontari di Casa Santa Chiara: il ritiro-happening di Labante… le vacanze di Natale… il corso di formazione al Ponte… gli incontri, il secondo giovedì di ogni mese, a San Giuseppe. Tutti questi...

Il Giornalino n° 37 Settembre 2015

Il Ponte riapreFinalmente è arrivato il mese di settembre che come ogni anno porta con sé l’attesissimo momento di riapertura del Ponte! Dopo due mesi di meritato riposo a Sottocastello o al mare, ricominciano le attività pomeridiane che abbiamo lasciato lo scorso...

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

C'è aria di festa. In questo periodo si sente aria di festa. Una festa che ogni anno attendiamo con impazienza. E il 13 ottobre è un giorno importante perché i nostri cuori sono tutti li riuniti per dirci : Io ci sono . Che bello condividere insieme le nostre...

Newsletter n° 6 – 2020

QUESTA E’ STATA UN’ESTATE DIVERSA Carissimi, ci auguriamo che abbiate trascorso un’estate piena, seppur diversa dalle altre. Per noi è stato così: la maggior parte delle persone che frequentano il Ponte era abituata a trascorrere parte dell’estate a Sottocastello ma...

Newsletter n° 1 – 2022

6° anniversario della nascita al cielo di Aldina. S. Messa Venerdì 18 marzo - ore 18,30  Chiesa di San Giuseppe Sposo Bologna via Bellinzona a Bologna celebra mons. Fiorenzo FacchiniOMAGGIO AD ALDINA: IL SUO NOME A UN GIARDINO Il Centro diurno di Montechiaro ha...

Il Giornalino n° 39 SPECIALE ALDINA

“Si è spenta una grande luce. Aldina ha testimoniato il vangelo, aveva una profonda fede nella provvidenza. Il suo impegno va nel tesoro di solidarietà che custodisce il patrimonio più profondo della nostra città” Oggi siamo qui perché fili invisibili, ma non casuali,...

Il Giornalino n° 29 Dicembre 2012

BUON NATALEVorrei pensare alla nostra comunità come a un grande presepe, dove si vive tutti insieme e nessuno è escluso perché arriva in ritardo. Gesù arriva e ci porta la speranza di cui abbiamo tanto bisogno; viviamo in una società che sembra volerci togliere anche...

Newsletter n° 4 – 2021

Il 5x1000 di questo anno sarà destinato al miglioramento della casa per ferie di Sottocastello per renderla sempre più accogliente vignette di Vincenzo Cosmi Il 5x1000 è la quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce per dare sostegno agli enti che...

Il Giornalino n° 20 Gennaio 2010

Il Signore ha messo un seme A Bologna c’è un museo, forse poco conosciuto in relazione alla sua importanza, che si chiama ‘Mille suoni e mille voci’: è una collezione senza pari sulla storia della radio e della comunicazione tecnologica. La storia di Casa Santa Chiara...