Il mattino del Ponte

18 - Giu - 2009 | Il Ponte

CERCASI NUOVI VOLONTARI PER UN NUOVO
STIMOLANTE PROGETTO !!

In genere si dice che … “il mattino ha l’oro in bocca”, per declamare la bellezza delle prime ore del mattino, quando la calma ci fa assaporare meglio il gusto della vita. Beh.. siccome a noi piacciono le
sfide, vogliamo cambiare un po’ il senso di questo detto e dimostrare che al mattino … è il Ponte che ha l’oro in bocca. E cerchiamo subito di spiegarci.
Da tantissimi anni Aldina ci stimolava a cercare di aprire le porte del nostro bellissimo centro per il tempo libero anche al mattino, in orari in cui, storicamente, il Ponte non ha mai funzionato. “Ci sono degli amici che verrebbero volentieri in centro a passare delle ore in nostra compagnia anche al mattino”, ci diceva Aldina “invece di restare chiusi in casa a non far niente”. Ci abbiamo pensato e ripensato.. la Provvidenza ha fatto il suo lavoro e … finalmente, eccoci qua. !!!

DAL 4 MAGGIO IL PONTE APRE AL MATTINA!!!

OBIETTIVI:
L’iniziativa, in linea generale, non vuole deviare dalla “missione” generale dell’associazione “Il Ponte di Casa Santa Chiara”, che, come tutti sapete, è quella di provvedere all’ animazione del tempo libero
di persone diversamente abili.
Per cui: innanzitutto, vogliamo dare un’ulteriore risposta all’esigenza di quelle famiglie che vivono al proprio interno l’esperienza della disabilità, di trovare un luogo dove i ragazzi che non lavorano possano passare il tempo. Dall’altro lato, si avverte sempre più l’esigenza di fornire una soluzione al problema vissuto da persone adulte che pur avendo avuto la fortuna di incontrare una struttura che assicurava il lavoro, hanno già raggiunto l’età della pensione.
I problemi che già la generalità delle persone avverte in questo momento della vita, si presentano con altrettanta forza per le persone disabili; per esse il pericolo della solitudine è sempre dietro l’angolo.
ATTIVITÀ:
Durante la prima parte della mattinata i ragazzi svolgeranno attività che a seconda delle loro potenzialità e delle esigenze giornaliere, non saranno solo ricreative ma che li impegnino a sviluppare i propri
hobby e le loro attitudini ad esempio dipingere, cucire, ricamare, ecc., ma anche tenersi in forma con attività fisica. La collocazione nel centro della città della nostra struttura ci permetterà di poter sfruttare tutte le iniziative culturali e di intrattenimento (musei, cinema, biblioteche….). Poi ci sarà il pranzo, ci si rilasserà un po’ e così le attività confluiranno con quelle del centro pomeridiano.
MODALITÀ:
Per portare avanti l’attività saranno presenti due operatori. E’ però necessario chiarire che un progetto come questo che stiamo facendo partire non potrà avere un futuro certo se non riusciremo a sviluppare la forza del VOLONTARIATO. Sarà necessaria, come al solito!!

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Ponte che potrebbero interessarti:
PonFest dal 29 maggio al 17 luglio

PonFest dal 29 maggio al 17 luglio

Il PonFest è un festival che, seguendo i valori de "Il Ponte di Casa Santa Chiara - OdV", in continuità con le attività che l'associazione svolge durante l'anno, offre la possibilità a persone, giovani e adulte con disabilità, di poter partecipare ad un laboratorio...

2 giorni dei volontari

2 giorni dei volontari

Sottocastello 30 - 31 Marzo 2019Perché è fondamentale ritrovarsi insieme,tessere relazioni, riflettere, giocare, cambiarci idee, pensieri,opinioni e avere cura gli uni degli altri proprio come volontari per poi poter avere maggior cura delle persone verso cui è...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Ricordi di Aldina

“Mamma di chi non ha mamma” Eravamo nel 1973. Casa S.Chiara stava assumendo le caratteristiche attuali attraverso i gruppi famiglia. La comunità di giovani lavoratrici di via Pescherie Vecchie, 1 era stata chiusa per fare posto a due gruppi famiglia, uno dei quali si...

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...

Newsletter n° 3 – 2021

BUONA PASQUA “Il Signore è Risorto proprio per dirvi che, di fronte a chi decide di “amare”, non c’è morte che tenga, non c’è tomba che chiuda, non c’è macigno sepolcrale che non rotoli via”. Don Tonino Bello Le difficoltà, le sofferenze e le angosce di questi mesi...

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Nel giorno del compleanno di Aldina. Quando con Aldina, prima della malattia che la portò alla morte, si decise di cercare una nuova sede per il centro di Casa S.Chiara di Calcara, non si pensò subito a Villa Pallavicini, dove già aveva trovato accoglienza un nostro...

Sulla traccia di Aldina

“Vi raccomando i miei ragazzi... abbiate cura di loro... ”, erano le parole che Aldina ripeteva spesso nelle ultime settimane della sua esistenza terrena. E’ l’impegno che ora risuona nella mente e nel cuore dei tanti amici che l’ hanno incontrata in quel periodo....

Una mattina a teatro

In occasione del 50° Anniversario della Cooperativa Casa Santa Chiara si è pensato di festeggiare tutti insieme regalandoci e regalando alle realtà di Bologna che lavorano nel sociale come noi, una mattina al teatro con lo spettacolo PETER PAN presentato dalla...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19. Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

Newsletter n° 3 – 2020

 RICOMINCIAMO DA QUIFino a qualche giorno prima eravamo con i nostri ragazzi a far salamoia, spaccare legna, grigliare salsicce e goderci i primi caldi nel nostro amato centro, il nostro angolo di paradiso. Quella mattina è arrivata la notizia: chiudono i Centri...