Il Giornalino n° 29 Dicembre 2012

3 - Dic - 2012 | Il Giornalino

BUON NATALE

Vorrei pensare alla nostra comunità come a un grande presepe, dove si vive tutti insieme e nessuno è escluso perché arriva in ritardo.
Gesù arriva e ci porta la speranza di cui abbiamo tanto bisogno; viviamo in una società che sembra volerci togliere anche quel poco che avevamo costruito, ci vengono chiesti solo sacrifici, ma noi chiediamo solo un po’ di considerazione come persone. Ma viene Gesù e ci ricorda che Lui è nato in una grotta fra i pastori, fra gli umili, perché volle cominciare dai più poveri, da quelli che sono sempre stati considerati gli ultimi e affidare proprio a loro il messaggio del Padre, per proporre in modo nuovo l’amore per tutti, per dire a tutti che una nuova luce appariva sulle nostre strade.
Tutti siamo invitati a seguire con molta umiltà questa luce che guiderà i nostri passi. Questa luce è Gesù e seguirla con coraggio è un’avventura che porta alla salvezza. Con questa certezza voglio augurare a tutti buon Natale.
Buon Natale a tutti i nostri “ragazzi”. La venuta di Gesù vi ricolmi di tanto amore e vi sostenga in tutte le difficoltà.
Buon Natale a tutti voi collaboratori che lavorate sempre con impegno e attenzione alle persone.
Buon Natale a voi famiglie, che con tanta sollecitudine ci sostenete.
Buon Natale a te giovane volontario, e ai volontari di tutte le età, con il vostro servizio donate tanta gioia a tutti; che il Signore vi dia sempre tanto coraggio e la certezza che la vita è degna di essere vissuta solo se e con gli altri.
Buon Natale a tutti i componenti delle associazioni “Insieme si può” e “Vivere, lavorare e costruire insieme”; con umiltà, come tante formichine, svolgete un servizio prezioso per tutta la comunità.
Buon Natale a tutti i benefattori, che rendete possibili iniziative altrimenti irrealizzabili.
Buon Natale a tutti voi che ci siete vicini con la preghiera; il vostro è un segno particolare, è un segno di amore verso i fratelli e per noi è una fonte di luce come quella che ci porta Gesù con la sua venuta in mezzo a noi.
Buon Natale a te genitore che vivi nel quotidiano l’ansia per il futuro delle creature su cui hai riversato l’amore più grande. Un abbraccio!

Aldina

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Aldina ha messo un seme.  Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 20 Gennaio 2010

Il Signore ha messo un seme A Bologna c’è un museo, forse poco conosciuto in relazione alla sua importanza, che si chiama ‘Mille suoni e mille voci’: è una collezione senza pari sulla storia della radio e della comunicazione tecnologica. La storia di Casa Santa Chiara...

2 giorni dei volontari

Sottocastello 30 - 31 Marzo 2019Perché è fondamentale ritrovarsi insieme,tessere relazioni, riflettere, giocare, cambiarci idee, pensieri,opinioni e avere cura gli uni degli altri proprio come volontari per poi poter avere maggior cura delle persone verso cui è...

Il Giornalino n° 28 Settembre 2012

La nostra prima casa in Pescherie Vecchie Sono sempre rimasto colpito da quello che è uno dei pensieri base che hanno contraddistinto la vita di Aldina: “Se c’è una situazione che il Signore ci chiede di affrontare è giusto farcene carico; la Provvidenza ci aiuterà”....

Il Giornalino n° 13 Aprile 2007

Abbiamo piantato un seme a VillanovaÈ stata una domenica piena di piacevoli sorprese quella dell’11 marzo, quando al centro 'Chicco' di Villanova si è svolta la cerimonia ufficiale della posa della prima pietra della nuova casa e della nuova palestra della 'casa dei...

Il Giornalino n° 16 Settembre 2008

Ci siamo, ma è stata dura!! La costruzione di cui si sono posate le prime pietre nella primavera 2007 è ultimata. Il cantiere ha dovuto subire una fase di fermo a causa di un incendio, probabilmente doloso, verificatosi il 20 febbraio di quest’anno. I danni arrecati...

Newsletter n° 5 – 2020

BUON LAVORO AL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONESabato 4 luglio, nella palestra del Centro Chicco di Villanova di Castenaso, si è svolta l'assemblea di cooperativa Casa Santa Chiara per approvare il bilancio 2019 ed eleggere, per il prossimo triennio, il nuovo...

Ricordi di Aldina

“Mamma di chi non ha mamma” Eravamo nel 1973. Casa S.Chiara stava assumendo le caratteristiche attuali attraverso i gruppi famiglia. La comunità di giovani lavoratrici di via Pescherie Vecchie, 1 era stata chiusa per fare posto a due gruppi famiglia, uno dei quali si...

Newsletter n° 9 – 2020

Natale è condivisione: nessuno si senta soloIl senso del Natale si riassume in una parola: condivisione. Quel Bambino che contempliamo è Dio che ha voluto condividere la nostra condizione umana e chiede che altrettanto facciamo tra noi. In questa pandemia, con i...

Bilancio Sociale 2020

Il 10 giugno 2020 è stato approvato dall'assemblea dei soci il Bilancio Sociale 2020. clicca qui a fianco per visualizzarlo

PonFest dal 29 maggio al 17 luglio

Il PonFest è un festival che, seguendo i valori de "Il Ponte di Casa Santa Chiara - OdV", in continuità con le attività che l'associazione svolge durante l'anno, offre la possibilità a persone, giovani e adulte con disabilità, di poter partecipare ad un laboratorio...