Il Giornalino n° 37 Settembre 2015

22 - Set - 2015 | Il Giornalino

Il Ponte riapre

Finalmente è arrivato il mese di settembre che come ogni anno porta con sé l’attesissimo momento di riapertura del Ponte! Dopo due mesi di meritato riposo a Sottocastello o al mare, ricominciano le attività pomeridiane che abbiamo lasciato lo scorso giugno, ancora entusiasti dello strepitoso successo ottenuto al Teatro di Nostra Signora della Fiducia con la favolosa recita “Sette storie per addormentarsi”. Così, in compagnia di amici vecchi e nuovi riprenderemo le nostre giornate con giochi e attività divertenti e coinvolgenti per tutti. Il programma della settimana è quanto mai vario: ogni giorno c’è qualcosa di nuovo, stimolante e adatto ai gusti di ognuno di noi. Ricomincia quindi lo svago al Ponte tra la minuziosa redazione del gazzettino del lunedì, le fantasiose attività manuali del martedì e del sabato, gli scatenati balli e i canti del venerdì, i mercoledì tutti dedicati all’arte e al disegno ed i tornei di biliardino, scala, uno, briscola e, nel movimentato giovedì, scuola di teatro. Oltre ai momenti di gioco e divertimento, non dimentichiamo però anche la partecipazione alla Santa Messa che ogni terzo giovedì del mese celebriamo assieme a Monsignor Fiorenzo e al Diacono Daniele, in un gioioso momento di condivisione e preghiera, accompagnato da musica e canti. Così come non vanno dimenticati i mattini del martedì, del giovedì e del venerdì, in cui i nostri volontari, “un attimino più attempati”, preparano gustosi pranzetti per i ragazzi che riescono a parteciparVi e, nell’attesa di sedersi a tavola, li portano spesso a visitare musei, mostre e monumenti. Infine, con la riapertura del Ponte, ricominciano le gite domenicali, ottime occasioni per fare conoscenze e amicizie sempre nuove. Le gite domenicali infatti sono sempre occasione per passare una giornata di divertimento assicurato: ospitati dalle parrocchie o partecipando a sagre, i ragazzi vengono accolti calorosamente sia in città che in provincia. Insomma, la spontaneità e l’allegria che regnano al Ponte non cambiano mai e sono una certezza per volontari, ragazzi e tutti coloro che, una volta conosciuta questa familiare realtà, vi si affezionano e non possono più farne a meno. E a proposito di affetto, di condivisione e del piacere di stare insieme, vogliamo ricordare l’appuntamento domenicale più atteso dell’autunno: la Festa dell’Amicizia che si terrà l’11 ottobre a Villa Pallavicini e, come ogni anno, ci permetterà di passare una splendida giornata di festa in compagnia di tutti gli amici vicini e lontani di Casa S. Chiara. Mi raccomando, non mancate! Nel frattempo Vi aspettiamo numerosi quassù al Ponte.

Sergio

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19  Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

leggi tutto
Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

CASA SANTA CHIARA e il suo ineguagliabile spirito ricreativo presentano: COME INVENTARSI UNA VACANZA DURANTE IL LOCKDOWN (Memorie di chi c’era…)Il “Temporary-Center” di Colunga era il posto dove alcuni nostri amici, che si erano ammalati di Covid 19, sono stati...

leggi tutto
Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...

leggi tutto

Compila qui per ricevere le nostre news

Ricordi di Aldina

“Mamma di chi non ha mamma” Eravamo nel 1973. Casa S.Chiara stava assumendo le caratteristiche attuali attraverso i gruppi famiglia. La comunità di giovani lavoratrici di via Pescherie Vecchie, 1 era stata chiusa per fare posto a due gruppi famiglia, uno dei quali si...

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

C'è aria di festa In questo periodo si sente aria di festa. Una festa che ogni anno attendiamo con impazienza. E il 13 ottobre è un giorno importante perché i nostri cuori sono tutti li riuniti per dirci : Io ci sono . Che bello condividere insieme le nostre...

Bilancio sociale 2017

La realizzazione di questa edizione del bilancio sociale ha permesso alla cooperativa CASA SANTA CHIARA SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE – ONLUS di affiancare al “tradizionale” bilancio di esercizio, uno strumento di rendicontazione che fornisce una valutazione...

2 giorni dei volontari

Sottocastello 30 - 31 Marzo 2019Perché è fondamentale ritrovarsi insieme,tessere relazioni, riflettere, giocare, cambiarci idee, pensieri,opinioni e avere cura gli uni degli altri proprio come volontari per poi poter avere maggior cura delle persone verso cui è...

Il Giornalino n° 20 Gennaio 2010

Il Signore ha messo un seme A Bologna c’è un museo, forse poco conosciuto in relazione alla sua importanza, che si chiama ‘Mille suoni e mille voci’: è una collezione senza pari sulla storia della radio e della comunicazione tecnologica. La storia di Casa Santa Chiara...

Il Giornalino n° 44 Gennaio 2018

LA CASA DI PRUNARO IN FESTA !  Eravamo in tanti lo scorso 7 ottobre ad accogliere Mons.Matteo Zuppi, don Edelweiss e don Fiorenzo in prima fila, con Paolo, Simona e i rappresentanti delle Istituzioni che hanno partecipato alla tavola rotonda: il Sindaco di Budrio,...

Il Giornalino n° 40 Ottobre 2016

“Mons. Matteo Zuppi… siamo qui con storie diverse, con progetti diversi, con vite diverse l’una dall’altra che si incontrano in questa casa, e qui tutte le nostre debolezze, le nostre povertà, le  ostre piccolezze paradossalmente si trasformano in ricchezza, in ...

Concerto Aldina nel Cuore

Mercoledì 15 Marzo presso il
Cinema Teatro BELLINZONA
Bologna Via Bellinzona, 6 ore 20.00
si terrà il Concerto in Ricordo di Aldina

Il Giornalino n° 32 Febbraio 2014

Tavola rotonda e mostra di foto e icone al quartiere S. Stefano 30 anni del Centro di Colunga 40 anni di Sottocastello Ricordare e ripensare per continuare ad agire, fare il punto su quanto è stato costruito per immaginare il futuro di una comunità come Casa Santa...