Il Giornalino n° 25 Settembre 2011

2 - Set - 2011 | Il Giornalino

Ciao Don Saverio

E’ stato un anno molto difficile per la nostra comunità di Casa S. Chiara, perché, come avete letto anche nel giornalino precedente, diversi ragazzi che frequentavano i nostri centri o gruppi famiglia, sono andati in Cielo, e non ultimo la notizia di questi giorni, anche il nostro amico di sempre, Don Saverio Aquilano, ci ha lasciato per raggiungere tutti i ragazzi e stare ancora più vicino a loro nella Beatitudine Celeste . La Messa esequiale è stata celebrata dal Cardinale Arcivescovo Carlo Caffarra, nella palestra di Villa Pallavicini davanti a più di mille persone e tantissimi sacerdoti (quasi cento) presenti, segno visibile del bene che Don Saverio ha seminato nel corso della sua lunga esistenza. Nell’Omelia il Cardinale ha voluto ricordare la figura di questo sacerdote semplice, ma deciso: “Egli non visse per se stesso, ma per il Signore, perché visse per chi aveva bisogno di un bene fondamentale per l’uomo disabile: il lavoro, che non è solo un mezzo di sussistenza, e di produzione, ma è la via attraverso cui l’uomo è riconosciuto e si realizza. Tutto questo è vero di chi ha gravi disabilità, purché si applichi l’aurea regola: l’uomo giusto al posto giusto. L’impegno di Don Saverio è stato benedetto dal Signore: questo sacerdote ha lavorato gomito a gomito con e per i ragazzi anticipando metodi e intuizioni che poi diventeranno patrimonio acquisito della nostra convivenza civile “. E’ vero, siamo un pò tristi, ma la nostra fede ci porta a credere che anche la Festa dell’Amicizia di quest’anno sarà una doppia festa perché anche lassù in comunione con noi, tanti ragazzi insieme a Elena e Don Saverio, godranno insieme a noi della bellezza e della gioia della giornata di DOMENICA 9 OTTOBRE, sopratutto nel momento più forte e più bello qual è la S. Messa. Che il Signore e Maria continuino ad essere vicini alla nostra Comunità anche nei momenti di prova, e ci facciano comprendere che abbracciare la Croce con fede è la strada della nostra salvezza, è la strada che ci porta alla beatitudine eterna del Cielo.

Daniele Guasti

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Giornalino n° 56 Giugno 2022

Il Centro di Calcara compie 30 anni. Un importante traguardo che per noi oggi significa un arrivo e nello stesso tempo un inizio, una nuova partenza, una prospettiva futura di nuove relazioni ed amicizie, di altri progetti e attività. Saremo infatti i destinatari del...

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Aldina ha messo un seme.  Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Newsletter n° 4 – 2020

Il Ponte chiuso di apre all'esterno Il Ponte, il nostro centro del tempo libero per i “ragazzi” con disabilità, è chiuso dai primi di marzo a causa dell'emergenza COVID-19. Ma il Ponte non è solo un luogo fisico, un posto dove accogliere tutti i nostri ragazzi e...

Newsletter n° 1 – 2020

La Newsletter di CASA SANTA CHIARA: Un modo per comunicare, per mantenerci informati sulla vita della comunità nelle sue diverse espressioni, per essere vicini a chi è impegnato in qualunque modo o  ne condivide lo spirito e le finalità. Uno strumento di informazione...

Premio Provincia 2003

Il 6 maggio 2005 Aldina ha ricevuto il Premio Provincia 2003. La Presidente Beatrice Draghetti ha così motivato il conferimento ad Aldina “…..che ha dedicato la sua vita alle persone in condizioni di debolezza o disabilità, per le quali ha realizzato nello spirito...

La laurea del cuore

La Laurea del Cuore Festival 1° EDIZIONEIn chiusura del 50° anno dalla sua fondazione, la cooperativa Casa Santa Chiara propone, in collaborazione con la Fondazione IPSSER, questo significativo evento."La laurea del cuore" rimanda a una frase ripetuta spesso da Aldina...

Il Giornalino n° 34 Ottobre 2014

Sono arrivati in tanti anche da Bologna e da altre case di vacanza nelle Dolomiti l’11 agosto, solennità di Santa Chiara d’Assisi, celebrata nella festa più importante nella nostra residenza estiva di Sottocastello, in Cadore. Occasione per alzare lo sguardo oltre le...

Newsletter n° 1 – 2021

E' trascorso ormai quasi un anno da quando questa pandemia ci ha costretti a cambiare il nostro modo di vivere, costringendoci a lunghi periodi in casa e limitando molto sia le nostre relazioni sociali che le attivita' quotidiane. Per molti questo periodo difficile e'...

Il Giornalino n° 16 Settembre 2008

Ci siamo, ma è stata dura!! La costruzione di cui si sono posate le prime pietre nella primavera 2007 è ultimata. Il cantiere ha dovuto subire una fase di fermo a causa di un incendio, probabilmente doloso, verificatosi il 20 febbraio di quest’anno. I danni arrecati...

Natale in condivisione

Natale in condivisione Condivisione, un termine che è entrato nell’uso comune, quasi un modo per comunicare. Ed effettivamente condivisione significa dividere con altri, fare parte con altri di un’idea, di un progetto, di un impegno, di una difficoltà, di una gioia,...

Il Giornalino n° 17 Gennaio 2007

Casa Santa Chiara ha ampliato i suoi spazi con una nuova costruzione adestinazione abitativa: LA CASA DEI RAGAZZI Completata dopo soli 17 mesi dalla posa dellaprima pietra la casa, inaugurata il 18 settembre scorso, si affianca alcentro diurno, andando ad accogliere...

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...