Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

10 - Dic - 2021 | Il Giornalino

Aldina ha messo un seme. 

Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.
Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una Cooperativa Sociale; Aldina ha soprattutto ascoltato le persone che avevano più bisogno e si è occupata di loro, cercando di dare risposta alle necessità che le portavano.

Qui la nostra fantastica storia

Natale = Condividere

Condivisione: è la parola che meglio esprime il senso del Natale.
Dio condivide la nostra condizione umana, diventando uno di noi. Con l’evento del Natale Dio appartiene alla nostra umanità. In Gesù Cristo ha assunto un corpo come il  nostro attraversando le fasi della vita, i nostri limiti, i nostri problemi, la morte stessa, fuori che il peccato. E’ il grande evento che ricordiamo nel Natale. Esso dà speranza, perché se Dio è diventato uno di noi e ha voluto coinvolgersi nell’avventura dell’uomo sulla terra, essa non può finire male. E il segno più grande ce l’ha dato con la sconfitta della morte, con la sua risurrezione, annuncio di speranza in un futuro dopo la morte. Ma la condivisione di Gesù nel Natale chiede che anche noi assumiamo un simile
atteggiamento nella nostra vita nei rapporti con gli altri.  Condivisione: il modo concreto con cui esprimere fraternità, amore. Condividere che cosa? I problemi, le difficoltà, le sofferenze, non solo a parole. Anche gli auguri che ci scambiamo sono un modo per condividere la gioia di un evento che ci cambia. E in questa condivisione entra anche la vicinanza alle persone, la solidarietà, che in questa pandemia deve farsi più viva. Purtroppo gli atteggiamenti individualisti non mancano. Ne sono un palese esempio gli oppositori della vaccinazione. Un atteggiamento nocivo alla comunità. Esso si ispira all’individualismo, a convinzioni personali che non hanno base scientifica, libere di esprimersi, ma pericolose per sé e per gli altri. Una scelta libera, ma irresponsabile. Forse molti non ci pensano, o non ci pensano con razionalità e senso solidaristico. Ma questo atteggiamento accresce il rischio per tutti.
Auguri a tutti, sperando che il Natale aiuti anche a superare questa forma di individualismo che mal si concilia con la solidarietà e la condivisione del Natale.

Don Fiorenzo

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Nel giorno del compleanno di Aldina. Quando con Aldina, prima della malattia che la portò alla morte, si decise di cercare una nuova sede per il centro di Casa S.Chiara di Calcara, non si pensò subito a Villa Pallavicini, dove già aveva trovato accoglienza un nostro...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19. Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Nel giorno del compleanno di Aldina. Quando con Aldina, prima della malattia che la portò alla morte, si decise di cercare una nuova sede per il centro di Casa S.Chiara di Calcara, non si pensò subito a Villa Pallavicini, dove già aveva trovato accoglienza un nostro...

Il Giornalino n°48 Aprile 2019

Andate avanti con coraggio - SOLD OUT -  Sono sicuro che Aldina ci ha guardato ed è stata contenta di noi, ripetendoci quelle sue parole: andate avanti con coraggio. Don Fiorenzo "Andate avanti con coraggio e tenete duro" Aldina ha appoggiato la sua mano anziana sulle...

Newsletter n° 1 – 2020

La Newsletter di CASA SANTA CHIARA: Un modo per comunicare, per mantenerci informati sulla vita della comunità nelle sue diverse espressioni, per essere vicini a chi è impegnato in qualunque modo o  ne condivide lo spirito e le finalità. Uno strumento di informazione...

Premio Provincia 2003

Il 6 maggio 2005 Aldina ha ricevuto il Premio Provincia 2003. La Presidente Beatrice Draghetti ha così motivato il conferimento ad Aldina “…..che ha dedicato la sua vita alle persone in condizioni di debolezza o disabilità, per le quali ha realizzato nello spirito...

Il Giornalino n° 32 Febbraio 2014

Tavola rotonda e mostra di foto e icone al quartiere S. Stefano 30 anni del Centro di Colunga 40 anni di Sottocastello Ricordare e ripensare per continuare ad agire, fare il punto su quanto è stato costruito per immaginare il futuro di una comunità come Casa Santa...

Il Giornalino n° 28 Settembre 2012

La nostra prima casa in Pescherie Vecchie Sono sempre rimasto colpito da quello che è uno dei pensieri base che hanno contraddistinto la vita di Aldina: “Se c’è una situazione che il Signore ci chiede di affrontare è giusto farcene carico; la Provvidenza ci aiuterà”....

Il Giornalino n° 31 Ottobre 2013

Celebrazioni in Cadore: Sottocastello compie 40 anni Sottocastello di Cadore da Casa S. Chiara nel corso di tre estati con l'opera di giovani volontari provenienti da varie parti d'Italia e di Europa, è l'evento ricordato lo scorso Agosto a Pieve di Cadore nella sala...

Il Giornalino n° 16 Settembre 2008

Ci siamo, ma è stata dura!! La costruzione di cui si sono posate le prime pietre nella primavera 2007 è ultimata. Il cantiere ha dovuto subire una fase di fermo a causa di un incendio, probabilmente doloso, verificatosi il 20 febbraio di quest’anno. I danni arrecati...

Natale in condivisione

Natale in condivisione Condivisione, un termine che è entrato nell’uso comune, quasi un modo per comunicare. Ed effettivamente condivisione significa dividere con altri, fare parte con altri di un’idea, di un progetto, di un impegno, di una difficoltà, di una gioia,...