Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

10 - Dic - 2021 | Il Giornalino

Aldina ha messo un seme. 

Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.
Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una Cooperativa Sociale; Aldina ha soprattutto ascoltato le persone che avevano più bisogno e si è occupata di loro, cercando di dare risposta alle necessità che le portavano.

Qui la nostra fantastica storia

Natale = Condividere

Condivisione: è la parola che meglio esprime il senso del Natale.
Dio condivide la nostra condizione umana, diventando uno di noi. Con l’evento del Natale Dio appartiene alla nostra umanità. In Gesù Cristo ha assunto un corpo come il  nostro attraversando le fasi della vita, i nostri limiti, i nostri problemi, la morte stessa, fuori che il peccato. E’ il grande evento che ricordiamo nel Natale. Esso dà speranza, perché se Dio è diventato uno di noi e ha voluto coinvolgersi nell’avventura dell’uomo sulla terra, essa non può finire male. E il segno più grande ce l’ha dato con la sconfitta della morte, con la sua risurrezione, annuncio di speranza in un futuro dopo la morte. Ma la condivisione di Gesù nel Natale chiede che anche noi assumiamo un simile
atteggiamento nella nostra vita nei rapporti con gli altri.  Condivisione: il modo concreto con cui esprimere fraternità, amore. Condividere che cosa? I problemi, le difficoltà, le sofferenze, non solo a parole. Anche gli auguri che ci scambiamo sono un modo per condividere la gioia di un evento che ci cambia. E in questa condivisione entra anche la vicinanza alle persone, la solidarietà, che in questa pandemia deve farsi più viva. Purtroppo gli atteggiamenti individualisti non mancano. Ne sono un palese esempio gli oppositori della vaccinazione. Un atteggiamento nocivo alla comunità. Esso si ispira all’individualismo, a convinzioni personali che non hanno base scientifica, libere di esprimersi, ma pericolose per sé e per gli altri. Una scelta libera, ma irresponsabile. Forse molti non ci pensano, o non ci pensano con razionalità e senso solidaristico. Ma questo atteggiamento accresce il rischio per tutti.
Auguri a tutti, sperando che il Natale aiuti anche a superare questa forma di individualismo che mal si concilia con la solidarietà e la condivisione del Natale.

Don Fiorenzo

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

CASA SANTA CHIARAe il suo ineguagliabile spirito ricreativo presentano:COME INVENTARSI UNA VACANZA DURANTE IL LOCKDOWN(Memorie di chi c’era…).  Il “Temporary-Center” di Colunga era il posto dove alcuni nostri amici, che si erano ammalati di Covid 19, sono stati...

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

C'è aria di festa. In questo periodo si sente aria di festa. Una festa che ogni anno attendiamo con impazienza. E il 13 ottobre è un giorno importante perché i nostri cuori sono tutti li riuniti per dirci : Io ci sono . Che bello condividere insieme le nostre...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Il Giornalino n° 44 Gennaio 2018

LA CASA DI PRUNARO IN FESTA !  Eravamo in tanti lo scorso 7 ottobre ad accogliere Mons.Matteo Zuppi, don Edelweiss e don Fiorenzo in prima fila, con Paolo, Simona e i rappresentanti delle Istituzioni che hanno partecipato alla tavola rotonda: il Sindaco di Budrio,...

Cena Solidale

Carissimi amici, in memoria di Aldina, vogliamo essere sempre vicini a tutte le opere e iniziative di Casa Santa Chiara. Una di queste è la realizzazione di una nuova costruzione, nel comprensorio di Villa Pallavicini, che ospiterà un Centro diurno e una struttura...

La casa dei ragazzi

"Una casa su due piani, che i nostri ragazzi stessi hanno voluto così grande per poter dare stabilità e sicurezza a tanti come loro. Quando venni qui - ha raccontato Aldina - per cercare una struttura di accoglienza, non dubitavo della grandezza della Divina...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19. Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

Newsletter n° 6 – 2020

QUESTA E’ STATA UN’ESTATE DIVERSA Carissimi, ci auguriamo che abbiate trascorso un’estate piena, seppur diversa dalle altre. Per noi è stato così: la maggior parte delle persone che frequentano il Ponte era abituata a trascorrere parte dell’estate a Sottocastello ma...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

La laurea del cuore

La Laurea del Cuore Festival 1° EDIZIONEIn chiusura del 50° anno dalla sua fondazione, la cooperativa Casa Santa Chiara propone, in collaborazione con la Fondazione IPSSER, questo significativo evento."La laurea del cuore" rimanda a una frase ripetuta spesso da Aldina...

Il Giornalino n° 34 Ottobre 2014

Sono arrivati in tanti anche da Bologna e da altre case di vacanza nelle Dolomiti l’11 agosto, solennità di Santa Chiara d’Assisi, celebrata nella festa più importante nella nostra residenza estiva di Sottocastello, in Cadore. Occasione per alzare lo sguardo oltre le...

Un nuovo pulmino attrezzato

Con il contributo della Fondazione cassa di risparmio di Bologna è stato possibile acquistare un nuovo pulmino attrezzato per l'accoglienza e le attività del Centro Chicco Balboni di Villanova di Castenasto.

Il Giornalino n° 15 Dicembre 2007

CSC - Solidarietà - Convegno del 16 novembre 2007 PROGETTUALITA’ E PROGRAMMAZIONE NELLA DISABILITA’ PSICHICA (riportiamo qui una breve sintesi)L’albero di Casa S.Chiara, che Vincenzo Cosmi, disegnò diversi anni fa, costituisce la rappresentazione grafica della storia...