Il Giornalino n° 40 Ottobre 2016

4 - Ott - 2016 | Il Giornalino

“Mons. Matteo Zuppi… siamo qui con storie diverse, con progetti diversi, con vite diverse l’una dall’altra che si incontrano in questa casa, e qui tutte le nostre debolezze, le nostre povertà, le  ostre piccolezze paradossalmente si trasformano in ricchezza, in  preziosità…. Questa è una casa dalle porte aperte in cui si viene accolti: i nostri singolo IO  iventano subito un NOI. E non c’è distinzione di età: oggi è bellissimo perché andiamo dai piccoli di poco più di un anno agli ultranovantenni. Non c’è distinzione di capacità, tutti possono fare qualcosa e paradossalmente le cose più piccole e apparentemente inutili sono le più  importanti: un sorriso, un grazie, un abbraccio.. Questa è una casa di condivisione, qui so che la mia fatica, la mia stanchezza, il mio entusiasmo, la mia allegria non sono più solo miei, ma sono di tutti. Qui davvero se un membro sta male, sta male tutto il corpo… ma altrettanto se gioisce la gioia si estende a tutto il gruppo. Questa è una casa che può definirsi tale perché si vive in un’ottica di servizio, perché nell’altro riconosco davvero il mio prossimo e, come fece il Samaritano, mi chino su di lui, me ne prendo cura. E questi giovani volontari, che scelgono di trascorrere parte della loro estate qui, hanno la fortuna di crescere in tal senso”.

Questo il benvenuto al nostro Arcivescovo di Angela Turrini, responsabile della casa, il 23 luglio scorso che rimarrà una data storica per Casa S. Chiara per la visita a Sottocastello di Mons. Matteo Zuppi. E’ venuto appositamente da Bologna, accompagnato dal segretario don Sebastiano Tori. L’aveva promesso nella sua visita al Ponte e ha mantenuto la parola. Una giornata indimenticabile per i ragazzi e gli ospiti della casa che hanno partecipato alla celebrazione della Messa presieduta dall’Arcivescovo e concelebrata da Mons. Diego Soravia, arciprete di Pieve di Cadore, e da don Fiorenzo Facchini, assistente della casa.

 

“L’accoglienza, il servizio, la condivisione – ha rilevato l’Arcivescovo Matteo – vogliono contraddistinguere l’esperienza di Casa S. Chiara a Sottocastello, nella gioia dello stare insieme: “ragazzi”, giovani volontari, famiglie, proprio come Aldina Balboni desiderava, realizzando trent’anni fa questa residenza di vacanza.”

Angela Turrini ha ricordato le caratteristiche della vacanza di Casa S. Chiara a Sottocastello e ha espresso a nome di tutti all’Arcivescovo il grazie più sincero. Mons.
Matteo, che ha pranzato con i ragazzi e gli ospiti della casa (fra cui il gruppo dell’Agape di Mestre), si è soffermato con tutti e con ciascuno, ha sentito le diverse storie di vita, ha avuto parole affettuose per tutti.

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Il Giornalino n° 55 Dicembre 2021

Aldina ha messo un seme.  Montechiaro è, sí, un bellissimo luogo appoggiato sulle colline di Sasso Marconi, ma è anche e soprattutto una splendida esperienza fatta di persone e di sentimenti.Dando vita a Casa Santa Chiara Aldina non ha semplicemente fondato una...

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

Il Giornalino n° 54 Settembre 2021

40° anni Insieme al Ponte. Tra maggio e luglio, Il Ponte di Casa Santa Chiara si è impegnato a realizzare il PonFest: un festival di attività espressive, svolte all’aperto in piccoli gruppi con cadenza settimanale, per celebrare i 40 anni dall’apertura del nostro...

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Il Giornalino n° 53 Aprile 2021

Nel giorno del compleanno di Aldina. Quando con Aldina, prima della malattia che la portò alla morte, si decise di cercare una nuova sede per il centro di Casa S.Chiara di Calcara, non si pensò subito a Villa Pallavicini, dove già aveva trovato accoglienza un nostro...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Newsletter n° 3 – 2021

BUONA PASQUA “Il Signore è Risorto proprio per dirvi che, di fronte a chi decide di “amare”, non c’è morte che tenga, non c’è tomba che chiuda, non c’è macigno sepolcrale che non rotoli via”. Don Tonino Bello Le difficoltà, le sofferenze e le angosce di questi mesi...

Il Giornalino n° 37 Settembre 2015

Il Ponte riapreFinalmente è arrivato il mese di settembre che come ogni anno porta con sé l’attesissimo momento di riapertura del Ponte! Dopo due mesi di meritato riposo a Sottocastello o al mare, ricominciano le attività pomeridiane che abbiamo lasciato lo scorso...

Il Giornalino n° 13 Aprile 2007

Abbiamo piantato un seme a VillanovaÈ stata una domenica piena di piacevoli sorprese quella dell’11 marzo, quando al centro 'Chicco' di Villanova si è svolta la cerimonia ufficiale della posa della prima pietra della nuova casa e della nuova palestra della 'casa dei...

Famiglie a Sottocastello

E’ da diversi anni ormai che con le nostre famiglie trascorriamo parte delle vacanze a Sottocastello, tanto che ormai è diventato un appuntamento fisso, un’esperienza che si attende tutto l’anno sperando che si riesca a fare coincidere il periodo di vacanza a Casa...

Recital per Prunaro 7 Maggio 2016

Recital per Prunaro Sabato 7 maggio ore 21, Chiesa di S. Antonio Maria Pucci: Una serata musicale e mistica animata da un coro famoso e da spirituals di grande suggestione. Una serata musicale e mistica animata da un coro famoso e da spirituals di grande suggestione...

Bilancio Sociale 2020

Il 10 giugno 2020 è stato approvato dall'assemblea dei soci il Bilancio Sociale 2020. clicca qui a fianco per visualizzarlo

Il Giornalino n° 33 Aprile 2014

Mi piace riportare un pensiero che ci ha mandato il papà di un ragazzo che per la prima volta abbiamo accolto a Sottocastello per una settimana ad agosto: “Buonasera, finalmente trovo 5 min per ringraziare lei e tutti i giovani volontari della struttura santa Chiara...

Il Giornalino n° 31 Ottobre 2013

Celebrazioni in Cadore: Sottocastello compie 40 anni Sottocastello di Cadore da Casa S. Chiara nel corso di tre estati con l'opera di giovani volontari provenienti da varie parti d'Italia e di Europa, è l'evento ricordato lo scorso Agosto a Pieve di Cadore nella sala...

Il Giornalino n° 15 Dicembre 2007

CSC - Solidarietà - Convegno del 16 novembre 2007 PROGETTUALITA’ E PROGRAMMAZIONE NELLA DISABILITA’ PSICHICA (riportiamo qui una breve sintesi)L’albero di Casa S.Chiara, che Vincenzo Cosmi, disegnò diversi anni fa, costituisce la rappresentazione grafica della storia...

Il Giornalino n° 26 Dicembre 2011

Natale alla Bottega dei Ragazzi!!Tra le più originali vetrine della solidarietà c’è quella della Bottega dei Ragazzi di Casa Santa Chiara, che offre oggetti davvero particolari venduti nello spazio aperto in via Morgagni 9/d e realizzati dai ragazzi dell’Aldina, la...