Centri diurni

I Centri Diurni di Casa Santa Chiara
nascono all'inizio degli anni '80
e sono il frutto di un diverso
modo di considerare la disabilità.

Sono coi "Gruppi famiglia" l'asse portante della Cooperativa.
I Centri Diurni strutturano la giornata offrendo attività che rispondono alle esigenze di ciascun ragazzo.

Le attività, che si svolgono col supporto di equipe psico-pedagogiche qualificate, sono orientate al lavoro artigianale, agricolo e di piccolo allevamento.

Nei Laboratori artigianali dei Centri Diurni di Montechiaro, Colunga e Calcara nascono le nostre produzioni:

Nei Laboratori artigianali dei Centri Diurni di MontechiaroColunga Calcara nascono le nostre produzioni:

le icone e gli affreschi, il vino , il miele e le nostre bomboniere.

Gioco o lavoro? L'obiettivo è sempre quello di arrivare ad una migliore qualità di vita valorizzando le potenzialità individuali e di gruppo.

una migliore qualità di vita valorizzando le potenzialità individuali e di gruppo
 stage artistici o lavorativi

Con la collaborazione di istituzioni e privati si organizzano percorsi di integrazione nel territorio: stage artistici o lavorativi, eventi sportivi e tanto altro.

Diversa è l’attività del Centro  "Chicco Balboni" di Villanova, che si rivolge ai minori attraverso metodologie educative mirate ed individuali, che puntano al rafforzamento delle autonomie già acquisite ed al raggiungimento di nuovi obiettivi.

A differenza dei Gruppi e delle Case, i  Centri Diurni sono posizionati al limitare tra città e campagna,  hanno tutti a disposizione ampi spazi verdi protetti per le attività all'aperto o per lo svago e il relax.  

Ogni mattina i servizi di trasporto, domiciliari e gratuiti, di Casa Santa Chiara accompagnano i nostri ragazzi alle rispettive sedi.

Attualmente sono oltre 70 le persone con disabilità che frequentano i nostri Centri Diurni.