Newsletter n° 4 – 2021

12 - Apr - 2021 | Newsletter

Il 5×1000 di questo anno sarà destinato al miglioramento della casa per ferie di Sottocastello per renderla sempre più accogliente 

vignette di Vincenzo Cosmi 

Il 5×1000 è la quota dell’imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce per dare sostegno agli enti che svolgono attività socialmente rilevanti.
Nella dichiarazione dei redditi ogni ogni contribuente ha la possibilità di destinare all’Ente da lui prescelto il 5×1000 delle proprie effettive imposte. Per farlo è sufficiente apporre la firma nella apposita sezione della dichiarazione dei redditi unitamente al codice fiscale dell’Ente.

VUOI CONOSCERE LA STORIA DELLA OPERAZIONE SOTTOCASTELLO DI JAMES FOND?

La Persona al Centro dei nostri progetti

Dietro ad ogni nostra iniziativa ci sono ragazzi, uomini e donne con un nome, un volto, una storia. Ci sono dei sorrisi, degli abbracci, delle fatiche, dei traguardi, delle capacità, dell’impegno, dei risultati, dei cambiamenti, dei diritti.

Dignità

Il diritto ad una casa come luogo degli affetti, del cuore; il diritto al lavoro, il diritto alla vacanza come beneficio, amicizia, inclusione, divertimento; il diritto allo sport, al movimento, al benessere, ad una fisicità non finalizzata ad un premio, ma all’espressione totale della persona.

La Persona al Centro dei nostri progetti

Dietro ad ogni nostra iniziativa ci sono ragazzi, uomini e donne con un nome, un volto, una storia. Ci sono dei sorrisi, degli abbracci, delle fatiche, dei traguardi, delle capacità, dell’impegno, dei risultati, dei cambiamenti, dei diritti.

Dignità

Il diritto ad una casa come luogo degli affetti, del cuore; il diritto al lavoro, il diritto alla vacanza come beneficio, amicizia, inclusione, divertimento; il diritto allo sport, al movimento, al benessere, ad una fisicità non finalizzata ad un premio, ma all’espressione totale della persona.

Concretezza

I progetti che Casa Santa Chiara ha proposto negli ultimi anni per il 5 PER MILLE sono sempre stati realizzati:
la CASA DEI RAGAZZI, la COMUNITA’ ALLOGGIO DI PRUNARO, gli ammodernamenti delle case di SOTTOCASTELLO, la PALESTRA di Villanova… tutte opere che hanno aumentato o migliorato la possibilità di accoglienza.

Serietà

Casa Santa Chiara ha realizzato negli anni cose concrete e visibili:
venite nei nostri centri diurni o di lavoro, nelle nostre case e gruppi famiglia, nel centro per il tempo libero in via Clavature; venite a passare le vostre vacanze con noi a Sottocastello. E’ in tutti questi posti che si concentrano le nostre risorse umane e finanziarie.

Concretezza

I progetti che Casa Santa Chiara ha proposto negli ultimi anni per il 5 PER MILLE sono sempre stati realizzati:
la CASA DEI RAGAZZI, la COMUNITA’ ALLOGGIO DI PRUNARO, gli ammodernamenti delle case di SOTTOCASTELLO, la PALESTRA di Villanova… tutte opere che hanno aumentato o migliorato la possibilità di accoglienza.

Serietà

Casa Santa Chiara ha realizzato negli anni cose concrete e visibili:
venite nei nostri centri diurni o di lavoro, nelle nostre case e gruppi famiglia, nel centro per il tempo libero in via Clavature; venite a passare le vostre vacanze con noi a Sottocastello. E’ in tutti questi posti che si concentrano le nostre risorse umane e finanziarie.

Chiediamo, oltre al tuo semplice gesto della firma per il 5×1000,
anche di aiutarci divulgando questa possibilità a familiari, amici e conoscenti

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Newsletter che potrebbero interessarti:
Newsletter n° 7 – 2021

Newsletter n° 7 – 2021

Festa di S.Chiara a Sottocastello. L'11 agosto, giorno di S. Chiara, ogni anno a Sottocastello di Cadore nella casa per ferie della comunità viene organizzata una grande festa a cui partecipano sia coloro che sono ospiti che tanti altri che arrivano da Bologna o altri...

Newsletter n° 6 – 2021

Newsletter n° 6 – 2021

La pandemia Coronavirus che ci ha investiti ha condizionato le vite delle persone inserite nelle nostre strutture residenziali e sottoposte alle stringenti regole per la limitazione del contagio. Queste persone, anche dopo la sospensione del lockdown, hanno visto...

Newsletter n° 5 – 2021

Newsletter n° 5 – 2021

AVVISO IMPORTANTE Per continuare a ricevere questa Newsletter e il Giornalino il Ponte è necessario dare il proprio consenso come richiesto dalla vigente normativa sulla Privacy. Sul sito web cliccando qui vieni reindirizzato alla pagina per registarti , dopo aver...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Ricordi di Aldina

“Mamma di chi non ha mamma” Eravamo nel 1973. Casa S.Chiara stava assumendo le caratteristiche attuali attraverso i gruppi famiglia. La comunità di giovani lavoratrici di via Pescherie Vecchie, 1 era stata chiusa per fare posto a due gruppi famiglia, uno dei quali si...

Primavera in Sport 6 Maggio 2018

Domenica 6 maggio 2018 a partire dalle 10.00alla palestra “Massimo e Tommy”si tiene la consueta Festa dello Sport di Casa Santa Chiara scarica il volantino per maggiori informazioni Vi aspettiamo numerosi

Il Giornalino n° 29 Dicembre 2012

BUON NATALEVorrei pensare alla nostra comunità come a un grande presepe, dove si vive tutti insieme e nessuno è escluso perché arriva in ritardo. Gesù arriva e ci porta la speranza di cui abbiamo tanto bisogno; viviamo in una società che sembra volerci togliere anche...

Il mattino del Ponte

CERCASI NUOVI VOLONTARI PER UN NUOVO STIMOLANTE PROGETTO !! In genere si dice che … “il mattino ha l’oro in bocca”, per declamare la bellezza delle prime ore del mattino, quando la calma ci fa assaporare meglio il gusto della vita. Beh.. siccome a noi piacciono...

Il ringraziamento di Aldina Balboni al Nettuno d'oro

“Sono quasi spaventata, dico la verità, anche se le scelte che ho fatto sono scontate. “Perché voi avreste fatto lo stesso se aveste incontrato una persona che aveva bisogno ed era alla ricerca di una casa e di un lavoro. Poi, dopo quella risposta, son venute tutte le...

Il Giornalino n° 20 Gennaio 2010

Il Signore ha messo un seme A Bologna c’è un museo, forse poco conosciuto in relazione alla sua importanza, che si chiama ‘Mille suoni e mille voci’: è una collezione senza pari sulla storia della radio e della comunicazione tecnologica. La storia di Casa Santa Chiara...

La casa dei ragazzi

"Una casa su due piani, che i nostri ragazzi stessi hanno voluto così grande per poter dare stabilità e sicurezza a tanti come loro. Quando venni qui - ha raccontato Aldina - per cercare una struttura di accoglienza, non dubitavo della grandezza della Divina...

Il Giornalino n° 36 Aprile 2015

Sottocastello 2015 : Stiamo arrivando!!Buona Pasqua, amici di Casa Santa Chiara! La gioia per la resurrezione di Gesù contagia noi cristiani, dà un valore diverso alle nostre sofferenze e dà una luce diversa anche alle scelte che facciamo, come ci ricorda Papa...

Il Giornalino n° 44 Gennaio 2018

LA CASA DI PRUNARO IN FESTA !  Eravamo in tanti lo scorso 7 ottobre ad accogliere Mons.Matteo Zuppi, don Edelweiss e don Fiorenzo in prima fila, con Paolo, Simona e i rappresentanti delle Istituzioni che hanno partecipato alla tavola rotonda: il Sindaco di Budrio,...

Newsletter n° 6 – 2021

La pandemia Coronavirus che ci ha investiti ha condizionato le vite delle persone inserite nelle nostre strutture residenziali e sottoposte alle stringenti regole per la limitazione del contagio. Queste persone, anche dopo la sospensione del lockdown, hanno visto...