Newsletter n° 2 – 2021

19 - Feb - 2021 | Newsletter

GIOVEDI’ 18 MARZO 2021 ore 18.30 

Parrocchia di San Giuseppe Sposo (Bologna)

S. Messa in suffragio di Aldina Balboni nel V anniversario del suo ritorno alla Casa del Padre
celebrata da don Fiorenzo Facchini
con diretta streaming sul canale YouTube di Casa Santa Chiara

IN CAMMINO VERSO LA PASQUA

Per questo cammino la Chiesa suggerisce tre piste: la preghiera, la mortificazione-digiuno, la carità.

La preghiera: oltre a quella personale, è bene farla con altri, anche on line, possibilmente seguendo le letture del giorno. Ma è bene riprendere “in presenza” nel giorno del Signore.

La mortificazione-digiuno: oltre alla mortificazione personale e alle restrizioni che accompagnano la pandemia è da tenere presente il digiuno televisivo da spettacoli insulsi e l’astensione da chiacchiere inutili o pettegolezzi.

La carità, come attenzione verso gli altri. Che nessuno si senta solo in questo tempo nell’orizzonte delle persone che conosciamo.

E’ online il “NUOVO SITO WEB” della Cooperativa. Interamente rivisto, ha una grafica moderna e colorata, nuovi contenuti e nuovi servizi. Per farlo si è reso necessario un impegnativo lavoro durato sei mesi che continuerà ancora per rendere il sito sempre aggiornato e arricchito di nuovi contenuti.
Con questo nuovo sito web si offriranno anche servizi online per facilitarne l’accesso e la comunicazione. 

Per offrire osservazioni e suggerimenti scrivere a :
comunicazione@casasantachiara.it

Claudio Fasolo

Caro Claudio,
te ne sei andato così’ velocemente, all’improvviso, lasciandoci attoniti e increduli. Ti abbiamo visto in tanti quel giorno e anche io, quella mattina passando dal Centro, come faccio di rado purtroppo in questo periodo, ti ho salutato con la mano da lontano e il tuo sorriso è ciò che mi sta accompagnando e che ci sta accompagnando in questo momento. I disegni della Vita, con la V maiuscola, prendono spesso strade diverse e tortuose che ciascuno di noi deve intraprendere e oggi, anche per comprendere e vivere questo vuoto enorme che ci lasci. Un vuoto fisico, dopo 27 anni di lavoro insieme, un vuoto tangibile nel cuore… che si riempirà solo del tuo ricordo. Sei stato per me e per tutti noi un punto saldo, una presenza forte e discreta, la certezza che i nostri ragazzi con te avevano e potevano vivere un porto sicuro, pieno di affetto e premure, capace di contenere anche le loro angosce più profonde. Ci sei sempre entrato dentro, senza mai abbandonarli, e svolto con loro un percorso personale di amicizia e sostegno. L’hai sempre condiviso anche con noi, come nell’ultima riunione in cui ci hai detto: “questo tempo è difficile, ma questa organizzazione mi sta permettendo di capire meglio Nikolas, come Marco, Morris e Giulio, e di vivere con loro una maggiore sintonia. Mi sembra di cogliere meglio i loro bisogni perchè ci frequentiamo sempre e solo noi, in piccolo gruppo, e così in pochi si affinano le sfumature personali reciproche…” Ecco, di questo eri capace, di sostenere e di vivere del profondo e dell’intimo che abita anche nelle persone che non sanno esprimerlo con le parole, ma che in qualche modo ce lo comunicano e loro ti sono state sempre riconoscenti. La domanda è: come faremo? e come faranno loro senza di te?… così all’improvviso. Ma sono certa che ancora insieme, in altre forme, troveremo una strada e che tu ce la saprai indicare nel tuo ricordo e in tutto quello che di bello e di buono abbiamo condiviso con te e che ci hai lasciato in eredità. Stefania ti porterà un suo addio personale e privilegiato come era la vostra relazione. A Mirco stai molto vicino perchè ha perso il suo migliore amico con cui ha condiviso ogni anno le vacanze al mare. Luca speriamo ci riempia delle sue poesie pensando a te e Ilaria ti possa pensare vicino al suo Babbo, come Luisa, Lara, Valeriano, Simone e Marco. Michela cercherà il suo “Fagiolo”, come lei ti chiamava e dirà: ” è in Cielo”. Anche a Lele mancherai molto e ti cercherà soprattutto in piscina o nelle lunghe passeggiate che facevi con lui. Così come ad Annalisa e Mattia che hanno goduto della tua vicinanza rassicurante. Ti ringrazio Claudio, ti ringraziamo per la tua presenza fra noi e del lungo cammino svolto insieme, di averci donato le tue attenzioni e la dolcezza e delicatezza della tua persona. Resterai con noi sempre. Buon viaggio nella Luce e nell’Amore del Padre. Da tutti noi, i ragazzi, le famiglie, i colleghi e tutta la comunità di Casa Santa Chiara.

Marcella

16 febbraio – 8 marzo 2021
I NOSTRI ANGELI E LE NOSTRE SIGNORE

Mostra dei Mosaici della Comunita’ Alloggio di Prunaro

nei negozi di Bologna di via Orefici 6 e di via Arno 22

de LA BOTTEGA DEL CAFFE’ 14 LUGLIO

L’emergenza sanitaria comporta dei costi extra importante che mettono in difficoltà la Cooperativa. Un aiuto concreto in questo momento può essere una donazione, piccola o grande che sia non ha importanza.
Per le modalità CLICCA QUI per entrare nel sito web in DONA

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Newsletter che potrebbero interessarti:
Newsletter n° 9 – 2020

Newsletter n° 9 – 2020

Natale è condivisione: nessuno si senta soloIl senso del Natale si riassume in una parola: condivisione. Quel Bambino che contempliamo è Dio che ha voluto condividere la nostra condizione umana e chiede che altrettanto facciamo tra noi. In questa pandemia, con i...

leggi tutto
Newsletter n° 8 – 2020

Newsletter n° 8 – 2020

CERIMONIA DELLA POSA DELLA PRIMA PIETRA DEL "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza" Nonostante la pioggia battente sabato 5 dicembre e' stata posta la prima pietra del nuovo "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza". La nuova...

leggi tutto
Newsletter n° 7 – 2020

Newsletter n° 7 – 2020

PREMIO NETTUNO D'ORO A DON FIORENZOPer tutti noi è don Fiorenzo. Lo abbiamo sempre visto accanto all'Aldina e successivamente prenderne il posto come principale riferimento della nostra grande famiglia. E' anche il sacerdote che da sempre e' la nostra guida spirituale...

leggi tutto

Compila qui per ricevere le nostre news

Il Giornalino n° 34 Ottobre 2014

Sono arrivati in tanti anche da Bologna e da altre case di vacanza nelle Dolomiti l’11 agosto, solennità di Santa Chiara d’Assisi, celebrata nella festa più importante nella nostra residenza estiva di Sottocastello, in Cadore. Occasione per alzare lo sguardo oltre le...

Newsletter n° 2 – 2020

AFFIDIAMOCI A MARIA Cominciare ad uscire dalla pandemia con il mese di maggio lo considero di buon auspicio. Amo vedere una bella coincidenza, anche se il cammino durerà oltre il mese. La storia è ricca di eventi che hanno segnato la fine di calamità, legata o...

Primavera in Sport 6 Maggio 2018

Domenica 6 maggio 2018 a partire dalle 10.00alla palestra “Massimo e Tommy”si tiene la consueta Festa dello Sport di Casa Santa Chiara scarica il volantino per maggiori informazioni Vi aspettiamo numerosi

Sulla traccia di Aldina

“Vi raccomando i miei ragazzi... abbiate cura di loro... ”, erano le parole che Aldina ripeteva spesso nelle ultime settimane della sua esistenza terrena. E’ l’impegno che ora risuona nella mente e nel cuore dei tanti amici che l’ hanno incontrata in quel periodo....

Il Giornalino n° 18 Giugno 2009

Un tempo andavano di moda le vacanze alternative. Ma per noi di Casa Santa Chiara le vacanze sono una esperienza unica, certamente importantedal momento che piùdi trent'anni fa per consentire a tutti i nostri ragazzi un periodo di riposo in un ambiente di montagna...

Aldina premiata con il Nettuno d'oro 2013

Amici di Casa Santa Chiara, La Giunta comunale, su proposta del sindaco Virginio Merola, ha conferito il Nettuno d’Oro ad Aldina Balboni. Il premio viene assegnato a cittadini che abbiano onorato con la propria attività professionale e pubblica la città di Bologna; la...

Il ringraziamento di Aldina Balboni al Nettuno d'oro

“Sono quasi spaventata, dico la verità, anche se le scelte che ho fatto sono scontate. “Perché voi avreste fatto lo stesso se aveste incontrato una persona che aveva bisogno ed era alla ricerca di una casa e di un lavoro. Poi, dopo quella risposta, son venute tutte le...

Il Giornalino n° 20 Gennaio 2010

Il Signore ha messo un seme A Bologna c’è un museo, forse poco conosciuto in relazione alla sua importanza, che si chiama ‘Mille suoni e mille voci’: è una collezione senza pari sulla storia della radio e della comunicazione tecnologica. La storia di Casa Santa Chiara...

Il Giornalino n°48 Aprile 2019

Andate avanti con coraggio - SOLD OUT -  Sono sicuro che Aldina ci ha guardato ed è stata contenta di noi, ripetendoci quelle sue parole: andate avanti con coraggio. Don Fiorenzo "Andate avanti con coraggio e tenete duro" Aldina ha appoggiato la sua mano anziana sulle...

Newsletter n° 5 – 2020

BUON LAVORO AL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONESabato 4 luglio, nella palestra del Centro Chicco di Villanova di Castenaso, si è svolta l'assemblea di cooperativa Casa Santa Chiara per approvare il bilancio 2019 ed eleggere, per il prossimo triennio, il nuovo...