Newsletter n° 6 – 2020

7 - Ott - 2020 | Newsletter

QUESTA E’ STATA UN’ESTATE DIVERSA

Carissimi,
ci auguriamo che abbiate trascorso un’estate piena, seppur diversa dalle altre.
Per noi è stato così: la maggior parte delle persone che frequentano il Ponte era abituata a trascorrere parte dell’estate a Sottocastello ma quest’anno, come sappiamo, non è stato possibile. Ma per chi è rimasto a Bologna, durante tutta l’estate, i volontari hanno organizzato occasioni di ritrovo all’aperto, piccole gite fuori porta e visite ai gruppi famiglia.
E’ stato un pò faticoso abituarsi alle mascherine e non potersi abbracciare come eravamo abituati a fare, ma  è  stata  ben ricompensata dal poter finalmente incontrare di nuovo i nostri amici nello spirito di comunità che contraddistingue il Ponte!
Ci siamo anche adoperati per far godere un breve periodo di vacanze nella casa di Sottocastello a quei gruppi famiglia che hanno vissuto questo periodo in un contesto urbano, senza spazi verdi.
Per loro questa piccola vacanza è stata davvero speciale e confortante, anche grazie all’aiuto e alla disponibilità dei volontari, giovani e  meno giovani, che hanno offerto il loro aiuto per rendere tutto questo possibile.  Insomma è stata un’estate diversa … ma vissuta nel nostro modo fatto di allegria, condivisione e amicizia.

Elia Usan

IL PONTE HA RIAPERTO!

E’ arrivato settembre e finalmente siamo riusciti a riaprire il Ponte!
La salute viene prima di tutto e così ci siamo adeguati ai protocolli necessari per garantire l’accesso in sicurezza a ognuno. Tra mascherine, gel per le mani e piccoli gruppi, temevamo un pò che queste novità fossero difficili da affrontare per i nostri ragazzi, invece la gioia di poter tornare di nuovo al Ponte è stata più forte di qualsiasi difficoltà!
Dal 29 settembre, dal martedì al sabato, il Ponte è aperto tutti i pomeriggi, dalle 15 alle 19: ogni giorno a due gruppi di cinque ragazzi ciascuno viene offerta la possibilità di avere un posto per giocare, fare amicizia, esprimersi con attività artistiche, manuali, teatrali, vivendo il tempo in compagnia e convivialitè. C’è ancora tanto da fare: ci si deve organizzare al meglio per accompagnare quei ragazzi che farebbero fatica a rispettare le norme di sicurezza nel tragitto per arrivare al Ponte, bisogna trovare un modo nuovo per vivere insieme le domeniche e vorremmo inoltre aprire il Ponte anche le mattine e il lunedì riservandolo ai Gruppi Famiglia e ai Centri. Siamo fiduciosi che, un passo alla volta, riusciremo a farcela anche grazie all’affetto che ci lega, all’entusiasmo dei nostri ragazzi e alla comunità dei volontari. Come sempre andiamo avanti insieme!

11 OTTOBRE 2020 – FESTA DELL’ AMICIZIA

“Ma quest’anno la Festa dell’Amicizia si fa?” E’ quello che si domandavano in questi giorni i volontari, i nostri ragazzi, gli amici e i nostri sostenitori. Quest’anno, causa le restrizioni Covid-19, infatti non è possibile affollarci tutti in palestra e pranzare insieme con il piacere di incontrare vecchi amici e facce nuove come abbiamo sempre fatto. Quest’anno, forse più degli altri anni, si sente invece il bisogno di questo incontro. I nostri ragazzi ci hanno insegnato in questi mesi, che è possibile restare amici anche con una mascherina sul volto, anche senza potersi baciare: l’importante è avere degli amici con cui condividere il tempo! E allora, nonostante la palestra possa contenere un numero limitato di persone, nonostante non sia possibile fare il pranzo assieme, è stato deciso comunque di celebrare anche quest’anno la nostra Festa dell’ Amicizia tanto amata dall’Aldina.

 

Domenica 11 ottobre alle 15:30 ci si ritroverà nella Palestra di Villa Pallavicini per la S.Messa celebrata da don Fiorenzo e a seguire, se il tempo lo consentirà, verrà offerta una merenda all’aperto. Per i nostri amici che vivono nei Gruppi Famiglia, e che per le le restrizioni anti Covid non potranno esserci, la Festa ci sara’ ugualmente perchè alcuni volontari infatti si recheranno nei Gruppi per trascorrere insieme il pomeriggio in amicizia e allegria in condivisione con tutta Casa Santa Chiara!

Sono disponibili solo 95 posti da prenotare presso la segreteria del Ponte
via email (ilponte@casasantachiara.it)
o per telefono (051.235391).

LA BOTTEGA DEI RAGAZZI E’ NUOVAMENTE APERTA!

La BOTTEGA DEI RAGAZZI è in Via Morgagni in centro a Bologna (parallela tra via N. Sauro e via Marconi) All’interno è possibile trovare gli articoli prodotti nei laboratori artigianali dei centri diurni di Casa S.Chiara e altri manufatti artigianali. Dopo la lunga chiusura dovuta all’emergenza Coronavirus ha RIAPERTO.

Orario:   APERTO tutti i giorni 9.30-12,30/15.30-18 escluso giovedì e sabato pomeriggio.

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Newsletter che potrebbero interessarti:
Newsletter n° 7 – 2021

Newsletter n° 7 – 2021

Festa di S.Chiara a Sottocastello. L'11 agosto, giorno di S. Chiara, ogni anno a Sottocastello di Cadore nella casa per ferie della comunità viene organizzata una grande festa a cui partecipano sia coloro che sono ospiti che tanti altri che arrivano da Bologna o altri...

Newsletter n° 6 – 2021

Newsletter n° 6 – 2021

La pandemia Coronavirus che ci ha investiti ha condizionato le vite delle persone inserite nelle nostre strutture residenziali e sottoposte alle stringenti regole per la limitazione del contagio. Queste persone, anche dopo la sospensione del lockdown, hanno visto...

Newsletter n° 5 – 2021

Newsletter n° 5 – 2021

AVVISO IMPORTANTE Per continuare a ricevere questa Newsletter e il Giornalino il Ponte è necessario dare il proprio consenso come richiesto dalla vigente normativa sulla Privacy. Sul sito web cliccando qui vieni reindirizzato alla pagina per registarti , dopo aver...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Newsletter n° 2 – 2021

GIOVEDI' 18 MARZO 2021 ore 18.30 Parrocchia di San Giuseppe Sposo (Bologna)S. Messa in suffragio di Aldina Balboni nel V anniversario del suo ritorno alla Casa del Padre celebrata da don Fiorenzo Facchini con diretta streaming sul canale YouTube di Casa Santa ChiaraIN...

Newsletter n° 3 – 2022

GRAZIE PER LA TUA FIRMAL'Agenzia delle Entrate ha comunicato che per l'anno 2021 l'importo assegnato a Casa Santa Chiara con il 5x1000 della dichiarazione dei redditi è di euro 32.839,46. L'importo è leggermente inferiore all'anno precedente pur avendo avuto un...

Newsletter n° 8 – 2020

CERIMONIA DELLA POSA DELLA PRIMA PIETRA DEL "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza" Nonostante la pioggia battente sabato 5 dicembre e' stata posta la prima pietra del nuovo "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza". La nuova...

Il Giornalino n° 19 Ottobre 2009

La festa dell' AmiciziaQuando penso alla FESTA DELL’AMICIZIA, mi viene in mente solo una parola: GRAZIE!! Il senso della festa è tutto lì in quella parola che quest’anno in modo particolare assume un  significato importante perchè CASA S. CHIARA compie i primi 50...

Recital per Prunaro 7 Maggio 2016

Recital per Prunaro Sabato 7 maggio ore 21, Chiesa di S. Antonio Maria Pucci: Una serata musicale e mistica animata da un coro famoso e da spirituals di grande suggestione. Una serata musicale e mistica animata da un coro famoso e da spirituals di grande suggestione...

Newsletter n° 4 – 2021

Il 5x1000 di questo anno sarà destinato al miglioramento della casa per ferie di Sottocastello per renderla sempre più accogliente vignette di Vincenzo Cosmi Il 5x1000 è la quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce per dare sostegno agli enti che...

Newsletter n° 7 – 2021

Festa di S.Chiara a Sottocastello. L'11 agosto, giorno di S. Chiara, ogni anno a Sottocastello di Cadore nella casa per ferie della comunità viene organizzata una grande festa a cui partecipano sia coloro che sono ospiti che tanti altri che arrivano da Bologna o altri...

La casa dei ragazzi

"Una casa su due piani, che i nostri ragazzi stessi hanno voluto così grande per poter dare stabilità e sicurezza a tanti come loro. Quando venni qui - ha raccontato Aldina - per cercare una struttura di accoglienza, non dubitavo della grandezza della Divina...

Al mattino è IL PONTE che ha … l’oro in bocca

In genere si dice che … “il mattino ha l’oro in bocca”, per declamare la bellezza delle prime ore del mattino, quando la calma ci fa assaporare meglio il gusto della vita. Beh.. siccome a noi piacciono le sfide, vogliamo cambiare un po’ il senso di questo detto e...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19. Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...