Casa Santa Chiara – Società Cooperativa Sociale
Via De Mattuiani, 1 – 40124 Bologna
Tel. 051 236226 – Fax 051 226187
C.F. e P. IVA 01054710379

amministrazione@casasantachiara.it
casasantachiara@pec.confcooperative.it
 

Il Giornalino n° 44 Gennaio 2018

10 - Gen - 2018 | Il Giornalino

LA CASA DI PRUNARO IN FESTA ! 

Eravamo in tanti lo scorso 7 ottobre ad accogliere Mons.Matteo Zuppi, don Edelweiss e don Fiorenzo in prima fila, con Paolo, Simona e i rappresentanti delle Istituzioni che hanno partecipato alla tavola rotonda: il Sindaco di Budrio, Adele Mimmi del Comune di Bologna, Maria Cristina Cocchi direttore dell’Ausl Pianura Est, Fausto Trevisani direttore dell’Ausl di Bologna. Ma i veri protagonisti sono stati i nostri “ragazzi” e alcune delle famiglie con il filmato finale che potete rivedere nel sito di Casa S. Chiara: www.casasantachiara.it Eccovi alcuni contributi in ordine sparso a cominciare dal nostro Vescovo che ha gradito gli abbracci dei molti presenti:

“In questo posto impariamo a capire quello che conta e soprattutto sentiamo tanto amore che ci precede… come hanno raccontato don Fiorenzo e don Edelweiss… e con loro penso quanti vi hanno aiutato, a partire da Aldina, in questa grande realtà che è Casa Santa Chiara.
Io lo ho imparato l’anno scorso quando andai in quel magico posto che è Sottocastello: ci andate anche voi? La preoccupazione del “dopo 65 anni” mi colpisce… forse perché io ci son vicino… Ma è un dopo che ci interroga sull’adesso… Perché ci sia qualcosa dopo bisogna pensarci adesso… Questa casa c’è ora perché Aldina, Don Fiorenzo e don Edelweiss non hanno detto: “ci pensiamo dopo”… Ci hanno pensato prima… e qui vediamo i frutti di questo… la casa! …essere a casa!! … è importante essere a casa!! … perché la  famosa deistituzionalizzazione di cui parlava trent’anni fa Aldina non è finita… anzi ho l’impressione che qualche volta ci sia la gara esattamente al contrario: quando non si pensa alle persone le istituzioni fanno prima… buttano là dentro… e con l’aumento della prospettiva di vita, tutti questi “vecchiarelli” a fronte di pochi giovani, sarà più facile metterli tutti assieme… costa meno e si fa prima!
La logica di Aldina, don Fiorenzo, don Edelweiss e di tutta Casa Santa Chiara, che ringrazio, è al contrario… non perché siamo contro le istituzioni, ma perché qui siamo a casa… Sarebbe come vivere tutta quella parte di vita in albergo, senza radici, senza casa, senza riferimenti… in anonimato… Se tutta la mia vita diventa un comodino o se mi va bene anche una poltroncina… non mi rimane più niente… non son più nessuno… vuol dire che la ho persa tutta, la vita…
Ma se io ho una casa, lì mi ci ritrovo!! Casa è famiglia!! … ho le mie persone e le mie cose!!
Ringrazio l’Azienda, il Sindaco e tutti i rappresentanti presenti delle Istituzioni dell’area metropolitana per l’appoggio alla costruzione di “case”… che abbiano programmi anche flessibili, perché siamo diversi… cosa per sua natura non possibile nelle istituzioni. E le relazioni umane della casa si allargano anche al villaggio, alla parrocchia. E qui ringrazio anche tutti i volontari! …voi più che volontari siete i veri amici!! …e siete parte dell villaggio di questa casa! E una casa così fa bene anche al paese, ci fa capire quello che ci sta fuori, ci fa costruire tanti legami di amicizia! …con tutti quelli di Casa Santa Chiara la prima cosa che si fa? …si diventa amici!! …come ho provato a Sottocastello: si capisce subito il grande clima di amicizia! Disabili…? Vorrei che questo tipo di disabilità lo avessimo un po’ di più tutti noi!!”

(Dalle parole di Mons.Matteo Zuppi)

Investire sulla “qualità della vita” delle persone, e delle persone con disabilità in particolare, si traduce in un minor costo generale per la collettività, e quindi in un vantaggio per tutti.

Qui la copia integrale del giornalino con altri articoli molto interessanti al suo interno

Seguici su FACEBOOK per condividere progetti, iniziative, attività della Comunità:
qui hai anche la possibilità di dialogare e confrontarti.

Altre pubblicazioni di Il Giornalino che potrebbero interessarti:
Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Il Giornalino n° 50 Dicembre 2019

Ancora una volta il nostro cardinale arcivescovo Matteo Zuppi ha trovato le parole più giuste per fare gli auguri di buon compleanno a don Fiorenzo. E che il ‘nostro monsignore’ fosse un pezzo da no-vanta lo sospettavamo da tempo. Ordinato sacerdote giovanissimo...

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

Il Giornalino n° 49 Ottobre 2019

C'è aria di festa In questo periodo si sente aria di festa. Una festa che ogni anno attendiamo con impazienza. E il 13 ottobre è un giorno importante perché i nostri cuori sono tutti li riuniti per dirci : Io ci sono . Che bello condividere insieme le nostre...

Il Giornalino n°48 Aprile 2019

Il Giornalino n°48 Aprile 2019

Andate avanti con coraggio - SOLD OUT -  Sono sicuro che Aldina ci ha guardato ed è stata contenta di noi, ripetendoci quelle sue parole: andate avanti con coraggio. Don Fiorenzo "Andate avanti con coraggio e tenete duro" Aldina ha appoggiato la sua mano anziana sulle...

Se vuoi ricevere le nostre Newsletter compila il form qui sotto

Bella mossa

Carissimi,come sapete anche quest’anno CASA SANTA CHIARAha partecipato all’iniziativa BELLA MOSSA .L’iniziativa dura dal 1°aprile al 30 settembre di ogni anno e riguarda la possibilità, tramite l’utilizzo di una app, di guadagnare PuntiMobilità muovendosi in modo...

Il Giornalino n° 51 Agosto 2020

CASA SANTA CHIARA e il suo ineguagliabile spirito ricreativo presentano: COME INVENTARSI UNA VACANZA DURANTE IL LOCKDOWN (Memorie di chi c’era…)Il “Temporary-Center” di Colunga era il posto dove alcuni nostri amici, che si erano ammalati di Covid 19, sono stati...

Newsletter n° 8 – 2020

CERIMONIA DELLA POSA DELLA PRIMA PIETRA DEL "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza" Nonostante la pioggia battente sabato 5 dicembre e' stata posta la prima pietra del nuovo "Centro Aldina Balboni per la riabilitazione e l'accoglienza". La nuova...

Il Giornalino n° 16 Settembre 2008

Ci siamo, ma è stata dura!! La costruzione di cui si sono posate le prime pietre nella primavera 2007 è ultimata. Il cantiere ha dovuto subire una fase di fermo a causa di un incendio, probabilmente doloso, verificatosi il 20 febbraio di quest’anno. I danni arrecati...

Sulla traccia di Aldina

“Vi raccomando i miei ragazzi... abbiate cura di loro... ”, erano le parole che Aldina ripeteva spesso nelle ultime settimane della sua esistenza terrena. E’ l’impegno che ora risuona nella mente e nel cuore dei tanti amici che l’ hanno incontrata in quel periodo....

Newsletter n° 4 – 2021

Il 5x1000 di questo anno sarà destinato al miglioramento della casa per ferie di Sottocastello per renderla sempre più accogliente vignette di Vincenzo Cosmi Il 5x1000 è la quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce per dare sostegno agli enti che...

Il Giornalino n° 52 Novembre 2020

Casa Santa Chiara ai tempi del Covid 19 Il 9 marzo è stato un giorno strano, sospeso in un intervallo di incertezza e precarietà, un lunedì privo di tante cose... la sua solita concitazione, il primo sorriso della settimana, il “cosa hai fatto di bello ieri?”, la...

Newsletter n° 1 – 2021

E' trascorso ormai quasi un anno da quando questa pandemia ci ha costretti a cambiare il nostro modo di vivere, costringendoci a lunghi periodi in casa e limitando molto sia le nostre relazioni sociali che le attivita' quotidiane. Per molti questo periodo difficile e'...

Il Giornalino n° 31 Ottobre 2013

Celebrazioni in Cadore: Sottocastello compie 40 anni Sottocastello di Cadore da Casa S. Chiara nel corso di tre estati con l'opera di giovani volontari provenienti da varie parti d'Italia e di Europa, è l'evento ricordato lo scorso Agosto a Pieve di Cadore nella sala...

Concerto Aldina nel Cuore

Mercoledì 15 Marzo presso il
Cinema Teatro BELLINZONA
Bologna Via Bellinzona, 6 ore 20.00
si terrà il Concerto in Ricordo di Aldina